• Tempo di lettura:6 minuti di lettura
Earwig e la Strega logo JAP

Earwig e la Strega

«Senti Erica, tu non hai mai desiderato di essere adottata da qualcuno e andare a vivere in un altro posto?»
«No, neache una volta. Per scegliere me dovrebbero essere delle persone Insolite.»

(Dialogo tra Budino e Erica/Earwig) 

 

 

Earwig e la Strega (アーヤと魔女 Āya to majo, – “Āya e la strega”) è un film del 2020 diretto da diretto da Gorō Miyazaki, alla sua teza regia dopo I racconti di Terramare del 2006 e La Collina dei Papaveri del 2011.

Si tratta della prima opera interamente in Computer Graphic 3D dello Studio Ghibli.

Il film è basato sull’omonimo romanzo della scrittirca inglese Diana Wynne Jones, già autrice de Il Castello Errante di Howl, da cui lo Hayao Miyazak ha realizzato un film nel 2004.

Una donna dai capelli rossi sfreccia in motocicletta mentre è inseguita da un’auto. L’auto è dotata di pinze meccaniche che sembrano zanne o artigli.
Ha un bebè fasciato al petto che mastica pacificamente una cassetta con su scritto a penna “Earwig”. La donna usa una ciocca dei suoi capelli e li trasforma in vermi che vanno oscurare il parabrezza dell’auto permettendole di fuggire.
Arrivata all’orfanotrofio di St Morwald, la donna dice alla bambina che ora deve rimanere li e la lascia sulla soglia con un biglietto con su scritto: “Le mie 12 compagne streghe mi stanno inseguendo. Tornerò a prenderla quando riuscirò a seminarle. Potrei metterci diversi anni per riuscirci. Il nome della bambina è Earwig.”

Il film è stato trasmesso in televisione per la prima volta il 30 dicembre 2020 su NHK General TV.

In Italia  è uscito al cinema il 21 luglio 2921 distribuito da Lucky Red.

Titolo originaleコクリコ坂から - (Kokuriko-zaka kara)
Anno2020
Durata82 min
Rapporto1,85:1
Distributore italianoLucky Red
RegiaGorō Miyazaki
SoggettoDiana Wynne Jones (romanzo)
SceneggiaturaKeiko Niwa, Emi Gunji
ProduttoreToshio Suzuki
FotografiaAtsushi Okui
MusicheSatoshi Takebe
Character designKatsuya Kondo
AnimatoriSeri Tan (CG Animation Director), Howard Shih, Yukinori Nakamura (CG supervisor)
Sito ufficialewww.aya-and-the-witch.jp/