• Tempo di lettura:4 minuti di lettura
la ricompensa del gatto

La ricompensa del  gatto

«Le persone racchiudono pensieri e desideri. In ciò che si crea infondendovi cose simili, senza accorgersene dimora un animo. »

(Baron)

La ricompensa del gatto (猫の恩返し Neko no ongaeshi) è un film del 2002 diretto da Hiroyuki Morita.

È basato sul manga Baron: Il ritorno del gatto (バロン 猫の男爵 Baron: Neko no Danshaku), uno spin-off de I sospiri del mio cuore, dove apparivano i due gatti Baron e Muta. In pratica il film è l’adattamento del romanzo scritto da Shizuku, la protagonista dell’altro film.

La ricompensa del Gatto è ambientato in Giappone, (molto probabilmente nello stesso anno di uscita, ovvero nel  2002), e racconta la storia di Haru, una ragazzina delle superiori, che salva un gatto che sta per essere investito. Il gatto è però il principe dei gatti e suo padre il re, decide di ricompensarla facendole sposare il figlio.

Haru viene rapita e condotta nel “Paese dei gatti” per il matrimonio (dove viene anche trasformata in una gattina antropomorfa)…

La Lucky Red ha portato il film in Italia, prima al Future Film Festival del 2005 (sottotitolato) e poi al cinema (doppiato) il 9 e il 10 febbraio 2016.

Titolo originale猫の恩返し - Neko no ongaeshi
Anno1988
Durata75 min
Rapporto1,85:1
Distributore italianoLucky Red - 2016
RegiaHiroyuki Morita
SoggettoAoi Hîragi (manga)
SceneggiaturaReiko Yoshida
ProduttoreNozomu Takahashi (NTV) Toshio Suzuki
FotografiaKentaro Takahashi
MusicheYuji Nomi
Character designSatoko Morikawa
AnimatoriEi Inoue, Kazutaka Ozaki
Sito ufficialewww.ghibli.jp/works/baron