• Tempo di lettura:5 minuti di lettura
si sente il mare logo jap

Si sente il mare

«A Tokyo, sai, c’è una persona con cui voglio incontrarmi. Se mi chiedi chi sia: quella persona, sai, è uno che dorme nella vasca da bagno!»

(Muto)

Si sente il mare (海がきこえる Umi ga kikoer) è un film prodotto dallo Studio Ghibli per la televisione giapponese e diretto da Tomomi Mochizuki. È la trasposizione dell’omonimo romanzo della scrittrice Saeko Himuro.

Tokyo, stazione di Kichijōji,  Taku Morisaki intravede sul binario di fronte una ragazza che gli è familiare…
Più tardi, mentre il suo volo per la prefettura di Kōchi decolla, ricorda la serie di eventi che l’hanno portata nella sua vita. 
Due anni addietro, Taku riceve una telefonata dal suo amico, Yutaka Matsuno, che gli chiede di vedersi al loro liceo.  I ragazzi discutono della loro imminente gita scolastica alle Hawaii. Ai cancelli della scuola, Taku viene presentato alla nuova (attraente) ragazza appena arrivata: Rikako Muto…

Si sente il mare è il primo film a non essere diretto dai uno dei due fondatori dello Studio Ghibli (Miyazaki o Takahata).

Si è trattato di un esperimento per produrre titoli con i giovani membri dello studio, per lo più tra i 20 e i 30 anni. La scelta cadde sul Tomomi Mochizuki (allora trentaquattrenne),

La produzione de Si sente il mare in realtà è stata soltanto supervisionata dallo Studio Ghibli, buona parte delle animazioni sono stata realizzate da Madhouse, J.C.Staff e da Oh! Production.

Il film è stato trasmesso da TV Asahi il 5 maggio 1993. Il 25 dicembre fu proiettato al cinema per sfruttare la ricorrenza del Natale (in Giappone viene vissuto come una specie di festa di San Valentino dai non cristiani).

In Italia Lucky Red lo ha distribuito direttamente in home video dal 23 marzo 2016.

Titolo originale海がきこえる - Umi ga kikoer
Anno1993
Durata72 min
Rapporto1,85:1
Distributore italianoLucky Red - 2016
RegiaTomomi Mochizuki
SoggettoSaeko Himuro (Romanzo)
SceneggiaturaKaori Nakamura
ProduttoreNozomu Takahashi, Toshio Suzuki, Seiji Okuda
FotografiaAtsushi Okui
MusicheJoeShigeru Nagata
Character designKatsuya Kondo
AnimatoriKatsuya Kondo
Sito ufficialewww.ghibli.jp/works/umi/